Agenzie Investigative > Articoli Redazionali > Agenzie Investigative> Diventare Criminologo
 

Pubblicato il 13/03/2006

COME DIVENTARE CRIMINOLOGO

La figura del criminologo, come quella del detective privato, è da sempre nell'immaginario delle persone.
Il professionista è visto come un moderno Sherlock Holmes, o un personaggio di una serie televisiva, per questo motivo tale lavoro attira sempre più curiosi.

Formazione universitaria

Per diventare criminologo la via da percorrere è quella della formazione universitaria e dei master post-laurea: bisogna diffidare da corsi non statali o che non godono del riconoscimento giuridico da parte dello Stato.

 

Fino ad oggi erano tre le lauree che permettevano l'accesso a questa professione: medicina, giurisprudenza e sociologia, in minima parte psicologia. Attualmente il panorama universitario offre numerosi e notevoli opportunità di studio e di specializzazione: basta essere in possesso di un diploma di scuola superiore per iscriversi al "Diploma Universitario per operatore della sicurezza e del controllo sociale" di durata triennale al termine del quale si consegue il titolo di "Operatore della sicurezza e del controllo sociale". Nel piano di studi figurano esami attinenti alla criminologia, giurisprudenza, storia, economia, sociologia e psicologia: è prevista attività di Laboratorio di criminologia applicata.

Formazione post-lauream

Occorre aver già conseguito la laurea di 1° livello per iscriversi al corso di laurea specialistico in "Esperto di sicurezza e di criminologia investigativa e applicata": l'accesso è condizionato dal superamento di un test su temi specialistici ed è prevista una prova finale su un progetto di ricerca condotto dallo studente. Sono previsti stage e tirocini. Di recentissima attivazione è il "Corso di Laurea in Scienze dell'Investigazione" presso l'Università dell'Aquila. Sempre nel capoluogo abruzzese è stato attivato nel marzo del 2001 il "Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in Sicurezza e criminologia". Un'ottima opportunità per chi intende professionalizzarsi ulteriormente compiendo un periodo di studio all'estero è il "Programma di cooperazione Ue-Usa in tema di globalizzazione del crimine",  cui aderisce in Italia l'Università di Bologna. Per 10 studenti c'è l'opportunità di trascorrere due semestri nelle università americane di Washington, in Tallahassee (Florida), Huntsville (Texas).